Pmi Lazio: in arrivo un bando da 240 mln di euro

di Noemi Ricci

scritto il

Sarà pubblicato il prossimo 14 novembre il nuovo bando della Regione Lazio che permetterà alle Pmi del territorio di accedere a 240 milioni di euro sotto forma di finanziamento agevolato garantito da Banca Impresa Lazio

In arrivo 240 milioni di euro per le Piccole e Medie Imprese del Lazio, sotto forma di finanziamento agevolato da parte delle banche convenzionate e garantito da Banca Impresa Lazio.

L’assessore alla Piccola e Media Impresa, Commercio e Artigianato della Regione Lazio, Daniele Fichera ha annunciato, in occasione del Comitato Straordinario sul Credito alle Pmi, che la data prevista per la pubblicazione del bando regionale è il 14 novembre.

L’intervento sarà affidato in gestione a Sviluppo Lazio e prevede sia il sostegno all’accesso al credito che una agevolazione in termini di tasso di interesse.

Fichera ha inoltre garantito che sono già diverse le banche disposte ad affiancare la Regione nel sostenere le imprese laziali in un momento delicato come si prospetta questo della ripresa, «altri Istituti hanno manifestato interesse e sottoscriveranno successivamente la convenzione con Sviluppo Lazio».

L’assessore ha poi ricordato che è previsto anche un secondo intervento per un Fondo di garanzia in capo a Banca Impresa Lazio, che si pone come obiettivo il consolidamento del debito a breve termine e al finanziamento del circolante.

Interventi che potrebbero portare ad un volume di credito a vantaggio del tessuto imprenditoriale della Regione di circa 200 milioni di euro, o addirittura a 700 milioni di euro se si prende in considerazione anche il Fondo per la garanzia dei crediti alla Pubblica Amministrazione.

Oltre agli altri gruppi bancari interessati ad aderire all’iniziativa, secondo le nuove modalità di intervento del Fondo, sarà possibile anche un intervento congiunto con i Confidi.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali