Formazione lavoratori: bando a Bolzano

di Teresa Barone

scritto il

Bando per la formazione continua nelle imprese attive in Alto Adige mirato a potenziare le competenze dei lavoratori.

Ammontano a 4 milioni di euro i fondi messi a disposizione dalla Provincia di Bolzano per promuovere progetti volti a migliorare le competenze dei lavoratori, risorse per la formazione relative al Programma operativo Fse 2014-2020.

=> Fondo strategico per le imprese del Trentino

Bando

Il bando è destinato alle imprese che operano in Alto Adige, ai consorzi e agli enti di formazione che presenteranno proposte per attività formative fino a 400 ore da svolgere in orario di lavoro, a favore dei lavoratori con contratto di lavoro a tempo indeterminato o determinato, dipendenti con contratto a progetto o coinvolti in GIG in orario di lavoro, titolari d’impresa e manager a contratto, lavoratori autonomi e liberi professionisti, fatta eccezione per i lavoratori della PA o assunti con contratto di apprendistato.

«Con questo bando – commenta il Presidente della Provincia Arno Kompatscher – si vuole promuovere e migliorare la formazione continua dei lavoratori garantendo loro l’accesso a interventi di rafforzamento delle competenze e di riqualificazione professionale, in base alle esigenze dell’impresa e del mercato.»

Domande

Le domande devono essere presentate entro 90 giorni dalla pubblicazione del bando sul BUR.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Trentino Alto Adige