Talent Hackathon a Milano

di Teresa Barone

scritto il

Selezione di talenti a Milano l’8 luglio in occasione del primo talenthackathon italiano.

Human Age Institute (Hai), fondazione di ManpowerGroup, promuove il primo Talenthackathon italiano in programma l’8 luglio a Milano: una giornata dedicata alla selezione di talenti e aperta a startupper, professionisti, manager e studenti.

=> Leggi tutte le offerte di lavoro

Talenthackathon

I partecipanti potranno incontrare professionisti e manager di Manpower e delle aziende partner, imprenditori, responsabili HR e docenti universitari: l’obiettivo è quello di sviluppare una soluzione realizzabile di prodotto o servizio sulla base delle sfide proposte dalle aziende, progetti che saranno esaminati da una giuria di esperti.
«L’hackathon – annuncia Stefano Scabbio, presidente di Hai e per l’Europa Orientale e l’area mediterranea di Manpower Group – rappresenta la giusta chiusura di questo primo semestre dell’anno in cui la Fondazione Human Age Institute ha sviluppato un importante scambio culturale intorno alla tematica del talento. Da gennaio a oggi i talent talk hanno coinvolto imentor della fondazione stessa, molti giovani talenti e molte aziende che insieme a noi hanno percorso alcune delle aree dell’olistica con l’obiettivo comune di diffondere la cultura del talento incoraggiando l’autoconsapevolezza di tutti noi che siamo protagonisti di un importante cambiamento del mercato del lavoro. Un percorso che arriva fino a questa giornata volta a pensare insieme un indice del talento, per misurarlo e interpretarlo anche da un punto di vista quantitativo.»

Sfide

Le sfide su cui dovranno cimentarsi i partecipanti riguardano la “talent gravity”  (modelli innovativi di attrazione e misurazione del talento) e la tematica del lavoro agile.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia