Tratto dallo speciale:

We TechOff: le nuove Pmi finanziate da Regione, Università  e imprese

di Roberto Grementieri

scritto il

Aster, consorzio tra Regione Emilia-Romagna, Università , Enti di Ricerca ed imprese, promuove un modello di intervento a supporto della creazione, sviluppo e consolidamento di imprese ad alto contenuto tecnologico tramite il progetto denominato We TechOff.

Nello specifico, il progetto prevede un piano di intervento costituito da tre fasi distinte: pre-incubazione, incubazione e post-incubazione.

Durante il percorso di pre-incubazione, della durata di 5 mesi, ai beneficiari
verranno offerti servizi di formazione e consulenza per il perfezionamento della propria
idea imprenditoriale, attraverso la realizzazione di un Business Plan.

Durante il percorso di incubazione, della durata fino a 24 mesi, verranno offerti servizi di formazione e consulenza, nonché un contributo finanziario, mirati all'avvio dell'attività  d'impresa.
La fase di post-incubazione ha la finalità  di offrire alle neo-imprese che hanno
terminato il periodo di incubazione servizi mirati a sostenerle nella delicata fase di
consolidamento.

Sono considerati ammissibili i progetti di creazione di impresa a forte contenuto innovativo che abbiano le seguenti caratteristiche: contribuiscano a rinforzare lo sviluppo di una industria basata sulla conoscenza; accrescano il trasferimento di risultati dell'attività  di ricerca pubblica e privata verso nuovi servizi e nuovi prodotti; nascano da idee imprenditoriali il cui elemento distintivo è costituito dall'apporto di know-how scientifico o tecnologico originale, potenzialmente traducibile o tradotto in un'innovazione di prodotto o di processo.

Sono previsti contributi in conto capitale, a parziale copertura delle spese di costituzione dell'impresa, di promozione e di assunzione o assegnazione di incarico a nuovo personale.
A favore dei gruppi beneficiari sono previste attività  di networking (accompagnamento a fiere di settore, accompagnamento a incontri con clienti, soggetti istituzionali, investitori, ecc.) e internazionalizzazione (promozione della partecipazione a progetti e
network europei, ecc).

E’ possibile scaricare l’intero bando e la modulistica.
Ulteriori informazioni contattando il consorzio Aster (lunedì-venerdì, ore 09:00-13:00 al numero 05.16398099, oppure via mail all’indirizzo info@wetechoff.eu).

Il bando è aperto, nel limite dei fondi stanziati, fino al 31 dicembre 2011.