Tecnologie di Green Economy per le Pmi italiane

di Redazione PMI.it

scritto il

Green Tech e ottimizzazione delle attività aziendali in ottica di risparmio energetico: tecnologie e strategie verdi per il 33% delle Pmi italiane.

La green economyè un tema di grande attualità tra le Pmi italiane. Secondo la ricerca realizzata da Fondazione ImpresaPiccole imprese e green economy” emerge che il 33% utilizza tecnologie, metodologie e procedure finalizzate alla riduzione dell’impatto ambientale.

Su 600 imprese con meno di 20 dipendenti, una su tre è attenta all’ambiente: inquinamento, risparmio energetico e green tech.

Un risultato significativo che disegna un fenomeno di eccellenza da valorizzare e promuovere. In particolare le attività di maggiore interesse sono una migliore selezione di materiali per l’imballaggio e la produzione di energia elettrica mediante pannelli fotovoltaici.

Nel primo caso, il 25,8% delle imprese dichiara di aver ridotto l’utilizzo di imballaggi, o quantomeno di averlo sostituito in parte con materiali riciclati. Nel secondo caso il 19,2% ha scelto di produrre energia attraverso il fotovoltaico e il 27,3% è attenta anche ai consumi e dichiara di aver acquistato negli ultimi 24 mesi macchinari a basso consumo.

Importante anche il 18,7% delle aziende che ha scelto di riqualificare gli aspetti energetici per gli edifici dove avviene il ciclo produttivo e il 16,7% che afferma l’introduzione di sistemi i gestione ambientale.

Dal punto di vista territoriale emerge che il 35,3% delle Pmi green è posizionata al centro, il 32,7% si distribuisce a nord ovest e a sud, mentre il 31,3% nel nord est.

_________________________

ARTICOLI CORRELATI