Sospeso il fondo energie rinnovabili in Toscana

di Teresa Barone

scritto il

Si attende il nuovo bando relativo alla concessione di contributi per gli investimenti green di imprese, enti e associazioni.

La Regione Toscana ha temporaneamente sospeso l’accesso al “Fondo di garanzia per investimenti in energie rinnovabili”, agevolazione destinata alle imprese, alle persone fisiche, agli enti locali e alle aziende sanitarie, così come alle associazioni di servizi assistenziali o sportive dilettantistiche.

=> Scopri i bandi per la promozione delle rinnovabili

La sospensione si deve alla necessità di revisionare il regolamento attuativo del “Fondo di garanzia energie rinnovabili” istituito con la legge del 2012 e regolamentato con D.P.G.R. 8/7/2013 n. 35/R.

Fondo rinnovabili

Il fondo prevede l’erogazione di garanzie su finanziamenti di durata non inferiore a 5 anni e non superiore a 25 anni, rilasciate per importi massimi pari all’80% di ciascun prestito. I soggetti richiedenti possono ottenere contributi fino a 500mila euro.

Investimenti energie verdi

I fondi possono essere utilizzati per coprire i costi degli investimenti non ancora effettuati alla data di presentazione delle domande. Si attende la pubblicazione di un nuovo bando.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Toscana

I Video di PMI