Certificazioni ambientali PMI: bando in Basilicata

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi per le certificazioni ambientali, di sicurezza e di RSI alle imprese e agli enti pubblici della Basilicata: plafond di 400 mila euro per EMAS, ISO 14001, SA8000, Ecolabel e OHSAS 18001.

La Regione Basilicata attiva un bando che prevede la concessione di finanziamenti volti a sostenere le spese di consulenza per le certificazioni ambientali delle imprese e degli enti pubblici.

Gli incentivi sono destinati alle PMI che avvieranno percorsi di consulenza qualificata contribuendo per il 50% delle spese nel caso di aziende piccole, e per il 40% nel caso di imprese medie.

Bando certificazioni ambientali

Il bando è incentrato sul supporto e l’offerta di consulenza alle imprese per ottenere alcune certificazioni ambientali.

Si tratta di consulenze in materia ambientale per l’adesione a:

  • sistema comunitario EMAS;
  • certificazione Gestione della sicurezza ambientale ISO 14001;
  • consulenza per la certificazione aziendale per la Responsabilità sociale SA8000;
  • consulenza per il raggiungimento delle caratteristiche e rilascio del marchio Ecolabel;
  • consulenza certificazione OHSAS 18001 per la salute e la sicurezza sul lavoro.

Le imprese che vogliono richiedere i contributi – erogati sulla base di un plafond pari a 400mila euro – devono presentare le domande entro il 16 Agosto 2012.

Maggiori informazioni sul bando sono reperibili sul sito della Regione Basilicata