PNRR: parte il bando per le Green Communities

di Redazione PMI.it

scritto il

Bandi PNRR: al via l'Avviso Pubblico Green Communities dal Ministero degli Affari Regionali per finanziare la creazione di 30 comunità sostenibili.

Prende il via il bando per creare 30 Green Communities in Italia grazie a un plafond di risorse pari a 129 mila euro, stanziate nell’ambito del PNRR e della Missione 2 dedicata alla rivoluzione verde e alla transizione ecologica.

Promuovendo lo sviluppo delle comunità locali che intendono sfruttare in modo equilibrato le risorse di cui dispongono – tra cui acqua, boschi e paesaggio – il bando finanzia almeno 30 progetti sulla base di piani di sviluppo sostenibili dal punto di vista energetico, ambientale, economico e sociale.

L’avviso rappresenta un risultato importante per l’Uncem, l’Unione nazionale dei Comuni, comunità ed enti montani che ha lavorato fianco a fianco con il Ministero degli Affari regionali e delle Autonomie.

Le candidature per ottenere il finanziamento dei progetti per la realizzazione di piani di sviluppo di GC possono essere presentate da Comuni confinanti della medesima Regione o Provincia Autonoma solo in forma aggregata (Unioni di Comuni, Comunità Montane, Consorzi, Convenzioni). La domanda di finanziamento deve essere presentata entro il 16 agosto 2022.

Come ha spiegato Marco Bussone, Presidente nazionale Uncem, sono in programma percorsi di supporto e di accompagnamento per i territori montani del Paese. Primi appuntamenti, il 7 luglio a Treia e il 15 a Longarone. Poi altri in Piemonte e in Campania.

Ci sono già tre aree che stanno lavorando quali zone pilota del PNRR: le Terres Monviso, il Parco Sirente Velino, l’area dell’Appennino reggiano.

Anche le Regioni potranno utilizzare per le Green Communities i 120 milioni di euro del Fondo Montagna che il Ministero trasferirà nei prossimi giorni.