Imprese e Partite IVA: incentivi per investimenti green

di Redazione PMI.it

scritto il

Bando Apea della Regione Lazio: contributi a fondo perduto per imprese e Partite IVA che promuovono investimenti per la sostenibilità ambientale ed il risparmio energetico.

La Regione Lazio ha presentato il nuovo bando Apea (Aree Produttive Ecologicamente Attrezzate) destinato a incentivare le iniziative di sostenibilità ambientale da parte delle imprese, che potranno beneficiare di incentivi per ridurre i consumi energetici e le emissioni di gas serra.

=> Green Economy: il piano di Governo in 10 punti

Le Apea sono aree produttive adibite ad attività industriali, artigianali, commerciali e agricole, zone in cui la gestione integrata di infrastrutture e i servizi centralizzati sono mirati a favorire la conquista degli obiettivi di sostenibilità ambientale ed economica dello sviluppo locale, incentivando la competitività delle imprese insediate.

Il bando si rivolge alle PMI e alle grandi imprese ma anche ai liberi professionisti titolari di Partita IVA aderenti a un’area Apea. Sarà consultabile online dal 20 febbraio.

Le risorse possono essere utilizzate per promuovere investimenti relativi all’aumento dell’efficienza energetica, alla riduzione di emissioni inquinanti di polveri sottili o diossido di azoto, al risparmio e riciclo dell’acqua, al riutilizzo di acque reflue, alla trasformazione dei residui di lavorazione in prodotti o sottoprodotti riutilizzabili da altre aziende.

Sono previsti contributi a fondo perduto che possono arrivare fino alla copertura del 70% delle spese sostenute: il 20% della dotazione finanziaria è riservata alle imprese ubicate in uno dei Comuni situati nelle Aree di Crisi Complessa del Lazio. Le domande potranno essere inviate a partire dal 28 aprile 2020 e fino al 9 luglio dello stesso anno.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali