Prodotti sfusi: incentivi alla vendita estesi

di Redazione PMI.it

scritto il

Emendamento Decreto Clima, incentivo vendita di prodotti sfusi e alla spina anche per grandi negozi: norma, modifiche e iter parlamentare.

Il contributo di 5mila euro ai commercianti per incentivare la vendita di prodotti sfusi non è più destinato alle sole PMI ma anche ai negozi di grandi dimensioni: lo prevede un emendamento approvato al Decreto Clima, la cui legge di conversione è appena stata approvata in Senato, passando alla Camera.

Per avere certezza che la misura entri in vigore bisogna attendere che termini l’iter di approvazione.

La novità estende in pratica anche alla grande distribuzione l’agevolazione introdotta dal decreto, volta a stimolare la vendita di prodotti sfusi o alla spina, con l’obiettivo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti climalteranti.

La versione del decreto attualmente in vigore prevede che l’incentivo sia destinato esclusivamente ai negozi di vicinato e di media struttura, mentre la modifica approvata in Senato inserisce anche i grandi esercizi commerciali.

L’incentivo è un contributo a fondo perduto, che copre la spesa sostenuta per allestire uno spazio dedicato alla vendita di questi prodotti, fino a un limite di 5mila euro per ciascun esercizio commerciale.

E’ necessario un decreto ministeriale attuativo per rendere operativa l’agevolazione, che verrà riconosciuta in base all’ordine di presentazione della domande, fino ad esaurimento risorse.

I Video di PMI

Italia fuori dall’Euro: le ragioni del sì e del no