Tratto dallo speciale:

IBM finanzia le PMI innovative con un miliardo di dollari

di Redazione PMI.it

scritto il

IBM ha annunciato un piano in grande stile per finanziare la crescita delle piccole e medie imprese che investono in teconlogie innovative, dal Cloud alla Business Analytics: leasing e finanziamenti agevolati concessi online, in 60 secondi.

IBM crede nelle piccole e medie imprese come “chiave della ripresa economica”. Ieri l’importante annuncio: al via un articolato piani di finanziamenti agevolati, rapidi a tasso zero, riservati alle PMI che scelgono di innovare e innovarsi, puntando su tecnologie che riservano ampie opportunità e garantiscono un alto ROI, come il Cloud Computing e la Business Analytics per la gestione delle informazioni e l’ottimizzazione del controllo di gestione aziendale. IBM stanzierà da qui ai prossimi 18 mesi un miliardo di dollari (circa 720 milioni di euro), garantendo alle piccole e medie imprese linee di credito sgravate da qualunque onere burocratico.

Meno di 60 secondi per l’approvazione dei finanziamento e l’accesso ai fondi, grazie a IBM Global Financing e ai tool a disposizione dei Business Partner IBM, che avranno a disposizione strumenti per la gestione online delle offerte finanziarie.

Nella visione di IBM, investire nelle PMI vuol dire favorire e accelerare la ripresa globale, stimolandi il business di quelle realtà produttive che sono ormai unanimemente considerate la spina dorsale dell’economia: la piccola e media imprenditoria, oggi messa a rischio dalla carenza di capitale da destinare agli investimenti per la crescita, prima causa di fallimento per oltre la metà delle PMI, soprattutto nei primi 5 anni di attività.

«Le PMI sono il motore di nuove idee per la nostra economia e per la crescita economica», ha spiegato Andy Monshaw, General Manager di IBM Midmarket Business. «Ora che le informazioni sono diventate la nuova moneta, la capacità delle PMI di sopravvivere in un ambiente sempre più competitivo e globale è in larga misura determinata dall’utilizzo delle nuove tecnologie, come le soluzioni di Cloud Computing e Business Analytics, per accedere rapidamente alle informazioni e sfruttarle come vantaggio competitivo».

Per consentire alle PMI di superare le barriere rappresentate dai costi dell’nvestimento, IBM Global Financing offre soluzioni di Leasing e finanziamenti semplici e flessibili, anche a 12 mesi e a tasso zero. In più, IBM metterà a disposizione dei piccoli imprenditori la propria rete di esperti di business e formazione mediante il Global Entrepreneur Program e la rete di 40 Innovation Center globali.

Infine, IBM ha messo a punto nuove proposte IT appositamente studiate per le esigenze chiave delle PMI in tema di Collaboration e Sicurezza, nonchè di Cloud e Business Analytics. La nuova linea di soluzioni, pensate per ottimizzare il workflow delle PMI, integrano offerte hardware, software e di servizi, comprendendo i prodotti di punta offerti dalle società che IBM ha di recente acquisito: Cast Iron, BigFix, SPSS, Netezza e Cognos.

I Video di PMI