BNL e Eurofidi, partnership per lo sviluppo delle Pmi

di Noemi Ricci

scritto il

BNL e Eurofidi hanno rinnovato la propria partnershipper sostenere sviluppo e crescita competitiva delle Pmi in Italia e all'estero, con prodotti e servizi dedicati e consulenza specialistica.

Sostenere le Pmi promuovendo il loro sviluppo competitivo in Italia e all’estero, questo l’obiettivo con il quale BNL ed Eurofidi hanno siglato un nuovo accordo, anche grazie alla presenza del Gruppo BNP PARIBAS attivo in oltre 80 Paesi nel mondo.

La Banca metterà a disposizione delle imprese un’offerta di prodotti, servizi e soluzioni espressamente pensati per le realtà di dimensioni minori nel campo dei finanziamenti, del credito, del leasing immobiliare e studiati per rispondere alle loro esigenze sia sul territorio nazionale che su quello internazionale (attività di import ed export).

Dal canto suo il confidi svolgerà una funzione di riferimento per il sistema imprenditoriale offrendo alle Pmi la professionalità, la competenza e la profonda conoscenza dei territori de propri consulenti. In più Eurofidi si farà garante per gli importi richiesti fino ad un massimo del 60%, facendo ricorso al supporto del Fondo Centrale di Garanzia, oppure fino al 70% grazie al sostegno del Fondo europeo per gli investimenti (Fei).

Si rinnova così la collaborazione tra BNL ed Eurofidi, già avviata qualche anno e forte dei risultati ottenuti sostenendo circa 500 imprese italiane, attive nelle differenti categorie merceologiche.

In aggiunta a questa operazione BNL sta lanciando in questi mesi diversi centri “Creo BNL per l’Imprenditore” per offrire ai piccoli e medi imprenditori e private banke la consulenza di specialisti dedicati alle piccole e medie che li aiutino ad individuare i servizi ed i percorsi di crescita e sviluppo più adatti al proprio brand, anche per affrontare la sfida dell’internazionalizzazione.

I Video di PMI

Resto al Sud per giovani imprenditori