Incentivi INAIL: supporto alle PMI di Latina

di Teresa Barone

scritto il

Confartigianato Latina offre supporto alle PMI per accedere al bando INAIL sulla salute e la sicurezza in ambito lavorativo.

C’è tempo fino al 3 dicembre per aderire al bando INAIL per favorire la salute e la sicurezza sul lavoro con particolare riferimento all’innovazione tecnologica: Confartigianato Latina offre supporto alle imprese che vogliono presentare la richiesta di contributo attraverso lo sportello consulenza, un punto di contatto per gli imprenditori locali

=> Sicurezza sul lavoro: Bando INAIL in Gazzetta

Bando INAIL

Il “Bando per il sostegno al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza sul lavoro, con particolare riferimento alla innovazione tecnologica” (in attuazione dell’articolo 11, comma 5, del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.) si propone di sostenere le PMI, anche individuali, che operano nei comparti agricoltura, edilizia, estrazione e lavorazione dei materiali lapidei, rendendo possibili interventi mirati alla realizzazione di progetti di innovazione tecnologica per quanto riguarda gli impianti, le macchine e le attrezzature.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Lazio

Sicurezza lavoro

Sono previsti contributi in conto capitale fino al 65% dei costi (ciascuna impresa può beneficiare di un incentivo non superiore a 50mila euro).

Assistenza domande

Confartigianato Latina offre assistenza per la presentazione delle domande e della documentazione attraverso  lo sportello consulenza (telefonare allo 0773666593,  dott.ssa Marina Gargiulo).

Il bando INAIL è scaricabile dal portale dell’Istituto.