Tratto dallo speciale:

Contributi EXPO 2015 alle imprese dell’Emilia Romagna

di Teresa Barone

scritto il

Ancora disponibili gli incentivi internazionalizzazione la partecipazione a fiere estere o a EXPO 2015 a favore delle imprese emiliano-romagnole: bando e scadenze.

C’è tempo fino al 12 settembre 2014 per le imprese dell’Emilia Romagna che vogliono richiedere i contributi regionali previsti per la partecipazione a EXPO 2015, nel più vasto quadro dello stanziamento di incentivi per l’internazionalizzazione delle PMI. Le risorse sono infatti destinate sia alle imprese che parteciperanno all’Esposizione Universale di Milano sia alle aziende che prenderanno parte, anche in alternativa, a un minimo di 3 eventi all’estero.

=> Leggi le news su EXPO 2015

Beneficiarie dei contributi sono dunque le imprese con sede in Emilia Romagna, sia in forma singola sia associata (Ati). L’agevolazione (concessa fino al completo esaurimento delle risorse disponibili) consiste in un contributo non superiore al 30% della spesa ammissibile (per le Ati la soglia sale fino al 45%).

I progetti presentati dovranno basarsi su una spesa non inferiore a 20mila euro (100mila euro per le Ati).

=> Novità e bandi in Emilia Romagna

Come ottenere i contributi

Le imprese possono presentare le domande di contributo attraverso PEC non oltre le ore 12:00 del 12 settembre 2014. Maggiori informazioni sul bando sono pubblicate sul sito della Regione Emilia Romagna.