Occupazione: incentivi assunzione alle PMI toscane

di Teresa Barone

scritto il

Il nuovo bando promosso dalla Regione Toscana per favorire l’assunzione di lavoratori disoccupati, donne e soggetti svantaggiati.

La Regione Toscana ha riconfermato l’attivazione di una pluralità di interventi a sostegno dell’occupazione grazie allo stanziamento di un budget pari a sei milioni di euro: attraverso queste risorse, infatti, l’amministrazione regionale eroga incentivi alle imprese per favorire l’assunzione di lavoratori disoccupati, di soggetti che hanno perduto il lavoro in prossimità della pensione, di lavoratori disabili e svantaggiati e di donne disoccupate con più di 30 anni.

=> Scopri gli incentivi per le assunzioni

Bando assunzioni

Il bando che attiverà l’erogazione di incentivi alle imprese sarà pubblicato nelle prossime settimane: tra le misure riconfermate anche per il 2014 (si tratta di interventi che si affiancano alle iniziative nazionali) figurano la concessione di contributi per l’assunzione a tempo determinato di lavoratori licenziati a partire dal gennaio 2008, per le assunzioni a tempo determinato o indeterminato di soggetti prossimi alla pensione che non usufruiscano di ammortizzatori sociali, per le assunzioni di disabili iscritti agli uffici del collocamento mirato.

Sono anche previste misure particolari destinate a favorire l’assunzione di soggetti svantaggiati (ex detenuti, alcolisti, donne over 40) e di donne disoccupate con un’età superiore ai 30anni.

Obiettivo

Le finalità del bando sono state illustrate dall’assessore alle attività produttive credito e lavoro Gianfranco Simoncini:

«Contrastare la disoccupazione e favorire l’ingresso dei giovani, delle donne, dei soggetti più fragili dal punto di vista sociale nel mercato del lavoro sono e devono continuare ad essere le nostre priorità. É per questo che, accanto agli ammortizzatori sociali e alle politiche attive per favorire il reinserimento, non possiamo rinunciare a mettere in campo strumenti che, anche in passato e negli anni più difficili della crisi, hanno dimostrato la loro efficacia.»

=> Leggi tutte le news per le PMI della Toscana

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali