Minibond per il credito delle PMI lombarde

di Teresa Barone

scritto il

La Regione Lombardia annuncia l'Operazione Minibond per agevolare l'accesso al credito delle imprese locali.

Attivare un canale alternativo a quello bancario per finanziare le imprese locali: questo è l’obiettivo del nuovo progetto varato dalla Regione Lombardia e sostenuto da Finlombarda, iniziativa volta a favorire l’accesso al credito delle imprese.

=> Vai ai bandi per l’accesso al credito

Con il progetto “Operazione Minibond“, infatti, saranno individuate le imprese locali in grado di emettere obbligazioni, a favore delle quali saranno concessi voucher per la copertura dei costi di emissione.

Operazione Minibond

Secondo l’assessore all’Economia, Crescita e Semplificazione, si tratta di una misura volta ad agevolare l’accesso al credito delle imprese medie piuttosto che delle grandi aziende:

«È una misura davvero importante, perché con questi 2,5 milioni si muove un mercato innovativo, di cui tanti parlano, ma che non è ancora partito. Facilitiamo l’accesso delle aziende medie, ma non così grandi, a questo strumento, scendendo anche sotto il taglio minimo dei 5 milioni. Aumentiamo il numero delle emissioni, la liquidità e la garanzia di questo mercato, perché l’intenzione è poi quella di acquisire quote importanti di queste emissioni pari al 20-30 per cento. Se Regione Lombardia partecipa con un quota importante tramite Finlombarda, vuol dire che ci crede e così ci possono credere anche gli investitori.»

=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali