Start-up sociali: incentivi in Sicilia

di Teresa Barone

scritto il

Bando “Social Innovation Lab” promosso dall’incubatore certificato Sol.Co: incentivi per la creazione di start-up a vocazione sociale in Sicilia.

L’incubatore certificato Reti di imprese Siciliane (Sol.Co) promuove la realizzazione di start-up a vocazione sociale sul territorio. Il bando si basa sulla concessione di incentivi a favore di gruppi di lavoro costituiti da almeno due soggetti ideatori di un progetto di impresa innovativo, così come a beneficio delle imprese nate da non oltre sei mesi.

=> Scopri i bandi per l’avvio di start-up

Social Innovation Lab

I gruppi di lavoro possono presentare progetti di impresa relativi a uno di questi settori: assistenza sociale, assistenza sanitaria, educazione, istruzione e formazione, tutela dell’ambiente, valorizzazione del patrimonio culturale, turismo sociale, ricerca.

Preincubazione

Il bando prevede l’avvio di un periodo di preincubazione a favore delle imprese o dei gruppi selezionati, sette mesi durante i quali sarà possibile usufruire di formazione, consulenza, networking, monitoraggio e valutazione.

=> Scpri i bandi per le imprese sociali

Incubatore di start-up

Al termine del periodo di preincubazione, inoltre, le imprese potranno avviare una fase di incubazione di 17 mesi versando un contributo mensile di 250 euro beneficiando di ulteriori servizi messi a disposizione dal Sol.Co.

Come partecipare

Per accedere al bando è necessario inviare il modulo di adesione entro il 30 settembre 2014. Bando e modulistica sono scaricabili dal sito ufficiale di Sol.Co.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Sicilia

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali