Tratto dallo speciale:

Internazionalizzazione: contributi alle imprese digitali lombarde

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi alle imprese del settore digitale per promuovere l’internazionalizzazione: domande fino al 27 giugno.

La Camera di Commercio di Milano e quella di Monza-Brianza promuovono l’internazionalizzazione delle imprese attive nel settore digitale, concedendo contributi per favorire la competitività nei mercati esteri attraverso attività formative e altre azioni volte a incentivare la partecipazione a missioni estere.

=> Gli incentivi per l’internazionalizzazione

PMI digitali

Il bando – che rientra nel progetto “Fare Impresa Digitale” si basa infatti su tre linee di azione: formazione, missioni esplorative in programma per l’autunno 2014 in USA e Canada, attività di follow up e valutazione dei risultati conseguiti.

Contributi previsti

A favore di ciascuna impresa viene stanziato un conto capitale pari a 4.500 euro, necessario per coprire arte delle spese sostenute e basate su un investimento minimo di 6.500 euro.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia

Come partecipare

Le imprese possono inviare le richieste per ottenere i voucher volti a promuovere l’economia digitale entro il 27 giugno 2014. Il bando e la modulistica sono pubblicati sul sito della CCIAA di Milano.

I Video di PMI