Contributi per la creazione d’impresa in Veneto

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi per le nuove iniziative imprenditoriali nella Provincia di Vicenza nell’ambito del progetto “Patto sociale per il lavoro vicentino”.

La Provincia di Vicenza favorisce la creazione di nuove imprese nel territorio, concedendo contributi sia agli aspiranti imprenditori sia alle imprese nate da non più di 3 mesi dalla pubblicazione del bando.

=> Leggi il bando a favore delle imprese creative venete

L’erogazione di incentivi per l’avvio di nuove imprese rientra nell’ambito del progetto “Patto sociale per il lavoro vicentino”, nato al fine di promuovere l’inserimento e il reinserimento di soggetti che versano in una situazione di svantaggio lavorativo individuabile.

Si tratta quindi di un bando sperimentale basato sulla concessione di finanziamenti per i progetti imprenditoriali individuali (contributi fino a 7mila euro), per la creazione di una nuova società di persone, società a responsabilità limitata o di una nuova cooperativa (contributi fino a 20mila euro), e infine per la creazione di un nuovo studio professionale (contributi fino a 3mila euro).

I finanziamenti possono coprire i costi relativi alle parcelle notarili e alle spese assicurative, all’acquisto di beni e macchinari, all’acquisto e sviluppo di software gestionali, alla registrazione e sviluppo di marchi e brevetti, nonché all’acquisizione di servizi di mentoring.

=> Leggi: niente IRAP alle imprese venete in Alto Adige

Le domande devono essere inviate entro il 22 marzo 2013.

Il bando è pubblicato sul sito della Provincia di Vicenza

=> Leggi tutte le news per le PMI del Veneto

I Video di PMI

Come imporsi sui competitor