Puglia: finanziamenti alle imprese innovative

di Redazione PMI.it

scritto il

Finanziamenti alle imprese pugliesi innovative: contributi a fondo perduto fino a 1,2 milioni di euro alle start-up e alle PMI già operative.

La Regione Puglia prevede di stanziare 30 milioni di euro a favore delle PMI innovative del territorio. Le risorse sono destinate sia alle start-up sia alle imprese già operative che operano nel settore dell’innovazione.

Bando PMI innovative

La gestione del bando di prossima pubblicazione è stata conferita all’ARTI (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione), che si occuperà di rendere concreti gli aiuti alle imprese innovative.

La finalità del programma regionale è quella di potenziare lo sviluppo e la produttività delle imprese soprattutto nel settore industriale, logistico, ambientale ed energetico e IT.

La Regione eroga due tipologie di incentivi:

– per le start-up innovative sono previsti finanziamenti a fondo perduto fino a 1,2 milioni di euro in tre anni.

– Per le imprese già attive, invece, il bando prevede lo stanziamento di fondi per sostenere gli investimenti inerenti la ricerca.

Il bando rimarrà aperto fino all’esaurimento delle risorse stanziate.