Contributi per assunzioni alle cooperative in Abruzzo

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi alle imprese cooperative abruzzesi per le nuove assunzioni di lavoratori svantaggiati: contributi fino a 10 mila euro.

Far crescere l’occupazione e incrementare le assunzioni da parte delle imprese: questa la finalità del bando pubblicato dalla Regione Abruzzo, che concede incentivi alle PMI cooperative per incrementare il lavoro nel territorio.

Incentivi alle PMI cooperative

Il bando consiste nella concessione di aiuti alle cooperative per l’assunzione di lavoratori disoccupati come soci delle stesse, attraverso contratti a tempo indeterminato.

Beneficiari delle assunzioni sono i lavoratori svantaggiati, molto svantaggiati e disabili iscritti presso un Centro per l’Impiego della Regione Abruzzo.

I contributi consistono in incentivi pari a 10 mila euro per ogni assunzione. Le domande possono essere inviate entro il 31 dicembre 2012.

Il bando è pubblicato sul sito della Regione Abruzzo

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali