Tratto dallo speciale:

Internazionalizzazione PMI: bando in Emilia Romagna

di Teresa Barone

scritto il

Contributi per l’internazionalizzazione delle imprese emiliano-romagnole: domande entro il 26 febbraio.

La Regione Emilia-Romagna favorisce l’internazionalizzazione delle imprese locali concedendo contributi per l’avvio di progetti in forma aggregata. Il bando, infatti, si rivolge ai consorzi per l’internazionalizzazione, autori di programmi promozionali e alle iniziative di cooperazione produttiva, commerciale e tecnologica avviata all’estero.

=> Internazionalizzazione imprese: nuova fiscalità 2015-2016

Il bando

Attraverso il bando, la Regione finanzia i progetti realizzati esclusivamente nel corso del 2016 (saranno ammesse le spese sostenute dal 01/01/2016 fino al 31/12/2016).

Contributi

L’agevolazione prevista dal bando consiste nella concessione di un contributo fino al 50% della spesa sostenuta, che non potrà superare l’importo di 150mila euro tenendo conto del numero delle imprese consorziate partecipanti.

Domande

Le richieste di adesione al bando possono essere inviate entro il 26 febbraio 2016, secondo quanto segnalato sul sito web della Regione Emilia Romagna.

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna

I Video di PMI