Bonus matrimonio nel Dl Rilancio: fumata nera

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Giuseppe chiede

Avevo letto di un possibile bonus matrimonio per l’anno 2021, da approvare nel decreto rilancio. È stato approvato?

Barbara Weisz risponde

Credo proprio di no. Come lei giustamente rileva, era stato presentato un emendamento al Dl Rilancio che prevedeva  una detrazione al 25% sulle spese per organizzare il matrimonio, fino a un massimo di 25mila euro, che includeva una lunga serie di voci relative all’organizzazione della cerimonia (abito, catering, wedding planner, fiori).

La modifica, presentata nel corso dell’iter di conversione del dl 34/2020 alla Camera,  non è stata approvata, per cui non è stata inserita nel testo finale della legge attualmente all’esame del Senato.

A questo punto, si può escludere che venga nuovamente introdotto nel corso del passaggio a Palazzo Madama della legge di conversione, perché i tempi stretti non consentono nuove modifiche rispetto al testo approvato dalla Camera.