Investimenti innovativi e contributi a fondo perduto

Risposta di

Redazione PMI.it

scritto il

Vincenzo chiede

Siamo in procinto di aprire una nuova struttura sanitaria accanto a quella già esistente (a Napoli). Abbiamo previsto un piano di investimento di 25 milioni di euro, con la prospettiva di creare posti di lavoro (in tutta la Regione e il Mezzogiorno). Si tratterà di offrire servizi innovativi (in campo protesico) e ci saranno attrezzature tecnologiche all’avanguardia. A quanto ammonta in questo caso il fondo perduto?

Redazione PMI.it risponde

Risposta a cura di Idea Services
(per approfondimenti: esperto.risponde@ideaservices.eu)

Non è determinabile la componente del finanziamento a fondo perduto senza avere chiaro il progetto e, soprattutto, senza aver selezionato la fonte di finanziamento più opportuna; vi sono infatti varie possibilità in funzione delle caratteristiche del progetto:

  • Fondo MiSE che mette a disposizione un finanziamento del 35% a fondo perduto e finanziamento fino al 50% a tasso agevolato per l’acquisto di macchinari, impianti ed attrezzature funzionali alla realizzazione di programmi di investimento innovativi.
  • Fondi europei rientranti nel programma Health 2014-2020

=> Contributi UE a fondo perduto per la digitalizzazione

Per selezionare gli interventi adeguati al progetto di investimento è inevitabilmente necessario disporre di informazioni puntuali.

Qualora foste interessati ad approfondire potete contattarci direttamente (info@ideaservices.eu)