Tratto dallo speciale:

CNA: servizi e crowdfunding per startup Made in Italy

di Redazione PMI.it

scritto il

Edizione 2021 del Premio Cambiamenti promosso da CNA nazionale per supportare le imprese italiane nate dopo il 2017: focus Made in Italy e sostenibilità.

CNA nazionale promuove l’edizione 2021 del Premio Cambiamenti, iniziativa dedicata alle imprese italiane nate nell’arco degli ultimi quattro anni, impegnate a riscoprire le tradizioni locali, valorizzare il proprio territorio e la comunità, innovare prodotti e processi e costruire il futuro. Possono concorrere al premio le aziende con sede legale in Italia nate dopo il 1° gennaio 2017, precisamente imprese di persone o di capitali in fase di startup che non superino a oggi 50 dipendenti.

Le attività devono avere come mission la valorizzazione del Made in Italy, possedere un forte carattere di innovatività e tecnologia, essere capaci di innovare comunicazione e Marketing tradizionali, di trasformare un’attività di ricerca in attività d’impresa, di valorizzare la tradizione proponendosi sul mercato in chiave innovativa e di impegnarsi nel miglioramento della qualità della vita delle persone, delle comunità e dei territori.

Valore aggiunto è anche l’impegno nella sostenibilità ambientale, nell’education, nel welfare, nell’inclusione sociale, nella mobilità sostenibile. Sono previsti tre premi:

  • al primo classificato 20mila euro in denaro o come primo investimento in un crowdfunding, oltre a due anni di associazione e 2mila euro di servizi con CNA;
  • al secondo e terzo classificato 5mila euro in denaro o come primo investimento in un crowdfunding.

Per iscriversi è necessario iscriversi attraverso il form di partecipazione disponibile online sul sito dedicato.