Tratto dallo speciale:

FaiCredito Rilancio: domande aperte per i contributi

di Redazione PMI.it

scritto il

Al via le domande per accedere alla misura di abbattimento tassi per favorire la liquidità e il rilancio delle MPMI lombarde.

Le imprese lombarde possono inviare le candidature per partecipare al bando FaiCredito Rilancio, riservato alle MPMI di tutti i settori economici come misura di contrasto della crisi di liquidità causata dall’emergenza Covid-19. Basato sulle risorse a fondo perduto stanziate dal Sistema camerale e regionale della Lombardia, il bando si propone di migliorare le condizioni di accesso al credito concedendo contributi a fondo perduto per l’abbattimento tassi sia su finanziamenti per la liquidità sia su finanziamenti per investimenti.

Possono beneficiare del contributo in conto abbattimento tassi di interesse le imprese che stipulano un contratto di finanziamento con un istituto di credito e/o con un Confidi accreditato, per operazioni di liquidità o di investimento. Limitatamente alla misura a favore del rafforzamento patrimoniale delle PMI, inoltre, sono ammissibili anche i contratti di finanziamento stipulati con Finlombarda S.p.A. Un ulteriore contributo è previsto come copertura del costo della garanzia, compresi i costi di istruttoria, per le pratiche presentate tramite Confidi che si impegnano ad applicare tariffe calmierate sulle operazioni oggetto di agevolazione.

Le domande di contributo devono essere presentate, direttamente dall’impresa o attraverso un Confidi, fino al 12 novembre 2021.