Tratto dallo speciale:

Imprese Roma: liquidità e agevolazioni post Covid

di Redazione PMI.it

scritto il

Credito agevolato, abbattimento dei tassi di interesse sui finanziamenti e compensazione canoni d’affitto per le imprese di Roma e Provincia.

La Camera di Commercio di Roma ha messo in campo un pacchetto di misure economiche a sostegno delle imprese, agevolando il ricorso alla liquidità per andare incontro alle esigenze scaturite dall’emergenza sanitaria.

=> Confprofessioni Lazio: proposte per la Fase 2

Grazie a un fondo complessivo pari a 20 milioni di euro, sul territorio e a beneficio delle aziende possono essere attivate cinque linee di intervento:

  • per le imprese di Roma e Provincia vengono stanziati 4 milioni di euro a valere sul Fondo Centrale di Garanzia, nella “Sezione speciale Lazio POR FESR 2014-2020”. Le risorse si aggiungono al fondo stanziato da Unioncamere Lazio per le imprese della regione;
  • abbattimento del tasso di interesse per i finanziamenti attivati dalle imprese del territorio nell’ambito del bando “Sviluppo Impresa”, attivo fino al 31 dicembre 2020. Le imprese possono richiedere un voucher fino a un massimo di 7500 euro per abbattere gli interessi di un finanziamento co-garantito da uno dei soggetti attuatori dell’iniziativa;
  • la prima edizione del bando per il “Sostegno alla competitività e per lo sviluppo economico del territorio 2020”, comprende ora anche il settore relativo all’“assistenza e supporto alle imprese del territorio per fronteggiare l’impatto dell’emergenza connessa al Covid-19”. Le imprese possono accedere ai servizi di assistenza normativa sul decreto-legge n. 18 del 2020 (misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie), agli ammortizzatori sociali, all’assistenza su temi amministrativi, sicurezza sui luoghi di lavoro e igiene degli alimenti, credito. Il bando scade il 15 maggio 2020;
  • contributo straordinario di un milione di euro a favore dell’Istituto “Lazzaro Spallanzani” per sostenere la ricerca, la sperimentazione di nuove terapie, l’acquisto di apparecchiature clinico-diagnostiche e di presidi medico-sanitari;
  • intervento per compensare i costi relativi ai canoni di locazione sostenuti dalle imprese commerciali e artigianali nel periodo di lockdown, in collaborazione e con i fondi erogati dalla Regione Lazio.

I bandi e le informazioni dettagliate sugli interventi saranno pubblicati a breve sul sito ufficiale della Camera di Commercio di Roma.

I Video di PMI

DL Agosto: Guida alle misure fiscali