Tratto dallo speciale:

Moratoria prestiti, mutui e Fondo PMI: le domande accolte

di Redazione PMI.it

scritto il

Moratoria prestiti e mutui, finanziamenti garantiti per PMI: in due settimane oltre 660mila adesioni alle nuove misure: primi bilanci del pacchetto fiscale contenuto nel Cura Italia.

Oltre 660.000 domande inviate da famiglie e imprese in una settimana, per 75 miliardi di euro di finanziamenti interessati dalla sospensione delle rate, grazie alla moratoria  su mutui e prestiti concessa dal Governo per l’emergenza Covid-19.

In particolare, fino al 3 aprile, sono state 437.000 le richieste delle imprese e accolte dalle banche per complessivi 58 miliardi e 227.000 da famiglie e professionisti per 17 miliardi.

Per quanto concerne la sospensione mutui, le domande legate al mutuo prima casa sono pari a circa 3 miliardi di euro, quelle per la moratoria su prestiti e mutui valgono 40 miliardi. Altri 4 miliardi riguardano i prestiti non rateali con scadenza prima del 30 settembre.

Per le richieste di garanzia sui nuovi finanziamenti per micro-imprese e PMI, Mediocredito Centrale ha ricevuto 9.972 richieste (per un importo finanziato di 1,6 miliardi), di cui 8.697 ai sensi del DL Cura Italia (per 1,5 miliardi).

=> Imprese e Partite IVA: prestiti con garanzia Fondo PMI

Le domande accolte sono state 8.571 (per un importo finanziato di 1,3 miliardi), delle quali 7.451 ai sensi del Dl Cura Italia (1,2 miliardi).

I Video di PMI

Consultazione dei sussidi di disoccupazione INPS