Tratto dallo speciale:

Coronavirus Toscana: moratorie e credito imprese

di Redazione PMI.it

scritto il

Misure fiscali, moratorie e credito agevolato ma anche una campagna promozionale turistica straordinaria per sostenere le imprese del settore.

Definire al più presto precise misure a sostegno del sistema economico toscano in crisi a causa degli effetti del Coronavirus: questo l’obiettivo dell’incontro tenutosi con le associazioni di categoria e Anci, tavolo di confronto necessario per fare chiarezza sulle responsabilità dei datori di lavoro nei confronti dei dipendenti ma anche per far fronte alle criticità che stanno affrontando le imprese.

=> Coronavirus anche in Toscana: cosa dice l'ordinanza

Tra gli interventi proposti, infatti, figurano sia misure relative alla fiscalità regionale (riduzione aliquota, sospensione/dilazione pagamenti) e locale sia lo studio di eventuali strumenti di sostegno come moratorie o credito agevolato, alla luce del confronto con il sistema del credito e dei confidi. Nel corso dell’incontro è stata anche analizzata la possibilità di attivare linee a supporto dell’internazionalizzazione e diversificazione dei mercati.

Per quanto riguarda il turismo, sarà promosso un progetto promozionale straordinario per ‘recuperare’ la riduzione di flussi turistici in atto, al fine di riposizionare la destinazione ‘Toscana’ nell’immaginario collettivo come regione sicura.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali