Imprese innovative: accelerazione e servizi

di Redazione PMI.it

scritto il

La Call per aspiranti imprenditori e imprese innovative che mette in paio un percorso di pre-accelerazione gratuito, formazione e servizi aggiuntivi

Lazio Innova promuove una Call rivolta ad aspiranti imprenditori e a giovani imprese per selezionare idee progettuali innovative, che potranno essere trasformate in realtà d’impresa grazie a un percorso di pre-accelerazione gratuito e alla concessione di servizi aggiuntivi.

=> Innovazione imprese, le sfide 2020

Destinatari

Possono partecipare alla Call gli aspiranti imprenditori maggiorenni, singoli o in team, in possesso di un titolo di studio, così come le imprese innovative costituite da non oltre 12 mesi dalla data di inizio del programma di formazione.

Percorso e servizi

Il percorso di pre-accelerazione permetterà agli imprenditori selezionati di sviluppare il proprio progetto di impresa, focalizzando l’attenzione sulla validazione e definizione del prodotto/servizio attraverso un programma di formazione ad hoc articolato in sei moduli distinti:

  • Esplorare nuovi spazi di opportunità;
  • Comprendere i potenziali clienti;
  • Tecniche di ideazione e visual thinking;
  • Prototipare con la carta;
  • Tecniche di storytelling per il prodotto;
  • Acquisire i primi clienti.

Le lezioni si svolgeranno presso lo Spazio Attivo di Roma Casilina. Durante il percorso sarà anche possibile usufruire dei seguenti servizi aggiuntivi:

  • partecipazione a Small talk (incontri tematici di approfondimento su trend topic, finanziamenti, soft e hard skills) e altre iniziative degli Spazi Attivi;
  • accesso al Living Lab: partecipazione e condivisione di progetti con startup dell’ecosistema Lazio Innova;
  • ospitalità nei Talent Working e FabLab degli Spazi Attivi regionali;
  • accesso alle sale per riunioni e seminari;
  • accessi wireless, internet.

Domande

Per partecipare alla Call c’è tempo fino al 20 gennaio 2020, compilando il form sul sito di Lazio Innova.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali