Progettazione bandi di finanza agevolata

di Redazione PMI.it

scritto il

Dall'idea al progetto, dal finanziamento al business: cosa tenere a mente quando nella ricerca del giusto bando per la propria impresa.

Molte le aziende ci scrivono manifestando l’intenzione di accedere a finanziamenti di vario tipo. Purtroppo, in molti casi non è possibile sopportarle malgrado abbiano idee che possono sposarsi pienamente con le caratteristiche di un bando. Nella quasi totalità dei casi, il problema è fondamentalmente uno: la mancata pianificazione di un progetto.

Un’idea non è un progetto.

Accedere ad un finanziamento agevolato, di qualunque tipo esso sia, comporta una fase di preparazione iniziale, di progettualità, in molti casi si viene a conoscenza di un bando si pensa di poter partecipare avendo una buona idea ma non è così.

Per poter partecipare un bando di finanziamento necessario avere almeno una idea progettuale già pronta con un’analisi di massima dei costi, degli obiettivi e di un piano di rientro dell’investimento.

Bandi aperti

È di fondamentale importanza tenere monitorati i bandi aperti per lungo tempo, o fino ad esaurimento fondi e quelli in uscita che possono essere suddivisi per settore, per territorio, per ente erogatore, in modo da individuare quello più adatto alle proprie esigenze ed alle proprie caratteristiche.

A tal proposito segnaliamo che sono ancora attivi o di prossima apertura molti bandi che vanno anche incontro alle esigenze di adeguamento normativo a cui sono soggette le aziende e gli esercizi commerciali, questi sono spesso a carattere regionale e interventi simili possono essere proposti in tempi diversi da diverse regioni.

Nel panorama attuale ci sono interventi interessanti:

  • per promuovere la competitività delle imprese sia a livello nazionale che internazionale,
  • per la realizzazione di attività accessorie all’agricoltura,
  • per favorire la collaborazione tra aziende,
  • per l’acquisizione di beni strumentali.

Oltre alle disponibilità attuali a breve saranno aperti nuovi bandi che permetteranno alle aziende che si faranno trovare pronte di finanziare le proprie idee ed i propri progetti.

Gli interventi sono molteplici e proprio per questo permettono di finanziare piccoli e grandi progetti, per tutti è di fondamentale importanza l’analisi del bando per evidenziare le caratteristiche necessarie alla partecipazione, perché possiamo avere l’idea più bella del mondo ma se manca un progetto e se il progetto non ha le caratteristiche richieste dal bando questo non potrà mai essere finanziato.

Per approfondimenti[email protected]

I Video di PMI