Bando INNOAID per l’innovazione delle MPMI

di Redazione PMI.it

scritto il

Bando promosso dalla Regione Puglia per favorire l'acquisto di servizi per l'innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale.

La Regione Puglia promuove il Bando INNOAID, iniziativa che si basa sul sostegno per l’acquisto di servizi per l’innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle imprese. Grazie a risorse finanziarie pari a 30mila euro, le MPMI in forma singola o associata, in Consorzio, ATI, reti di imprese che comprendano almeno tre soggetti.

L’avviso si propone, infatti, di supportare la domanda di innovazione da parte delle imprese, aiutandole nell’acquisizione di servizi tecnologici qualificati per favorire l’implementazione di processi virtuosi.

Agevolazioni

Il bando prevede agevolazioni per le imprese beneficiarie, in particolare l’acquisizione di servizi di consulenza in materia di innovazione e supporto all’innovazione:

  • servizi di consulenza per l’innovazione guidata dal design;
  • servizi di consulenza per l’innovazione di prodotto/servizio;
  • studi di fattibilità;
  • servizi di consulenza e supporto all’innovazione:
  • servizi tecnologici di sperimentazione;
  • servizi di supporto alla gestione della proprietà intellettuale e alla certificazione di prodotto.

Contributi e scadenza

Le agevolazioni consistono in sovvenzioni dirette nella misura del 45% dei costi sostenuti.

Tutte le informazioni sul bando, con scadenza a sportello, possono essere reperite sul sito di Sistema Puglia.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali