Ricongiunzione Contributi

La ricongiunzione dei contributi è un sistema di gestione che permette di unificare, sotto un'unica gestione, le posizioni assicurative gestite in forme previdenziali diverse. In questo modo si potrà ottenere un'unica pensione, leggi tutte le novità e le istruzioni su come fare.

Ricongiunzione contributi, guida al rimborso

Ricongiunzione contributi La possibilità di rinunciare a una richiesta di ricongiunzione contributi, per utilizzare invece il nuovo cumulo gratuito introdotto dalla Riforma Pensioni in Legge di Stabilità 2017, non riguarda gli iscritti alle casse previdenziali dei professionisti. Va esercitata entro il primo gennaio 2018, ed è accessibile solo ai lavoratori che hanno perfezionato entro il primo gennaio 2017 i requisiti per chiedere il cumulo. Le novità sono previste dal comma 197 della legge 232/2016 (la manovra 2017), e gli aspetti applicativi sono chiariti dalla circolare INPS 60/2017. => Ricongiunzione...

Ricongiunzione e cumulo pensione a confronto

Sono nata a gennaio del 1952 e lavoro in ospedale (chirurgia complessa) da 15 anni, maturando 35 anni contributi e pagando già 18.000 euro di ricongiunzione. Rientrerò nell'APe Social? Mi conviene rinunciare alla ricongiunzione onerosa?

Riscatto, Ricongiunzioni e Rendite: tutto online

Pensione I contribuenti che hanno effettuato versamenti nel 2016 per oneri da riscatto, ricongiunzione o rendita, possono visualizzare e stampare le attestazioni fiscali consultando il Portale dei pagamenti sul sito INPS. Bisogna effettuare il seguente percorso: Prestazione e servizi > Tutti i servizi > Portale dei pagamenti > servizi Riscatti, Ricongiunzioni e Rendite > entra nel servizio > accedi > sezione pagamenti effettuati. Le indicazioni sono contenute nel messaggio INPS 1706/2017. => INPS Online, come accedere ai servizi Per visualizzare e stampare le attestazioni...

Scuola, cumulo contributi pensione

Sono docente di scuola primaria​,​ di ruolo dall'01-09-2016, sul servizio prestato presso una scuola parificata dall'1-9-2001 al 31-08-2016​ ​devo chiedere il riscatto e/o il computo oppure la Legge 29/79 o se è già utile ex-se?

La totalizzazione dei contributi previdenziali

professionisti Ai professionisti che hanno versato i contributi previdenziali in diverse casse, gestioni o fondi previdenziali - e ai quali si chiedono migliaia di euro per la ricongiunzione contributiva -  oltre al nuovo cumulo gratuito dei contributi previsto dalla Legge di Stabilità 2017 c'è anche l'opzione di totalizzazione, acquisendo gratuitamente il diritto ad un’unica pensione di vecchiaia o di anzianità, seppure rinunciando ai vantaggi ai fini pensionistici che avrebbe comportato il ricongiungimento, gratuito fino al 2010 ma ormai un miraggio visti i costi...

Importo pensione: tutte le stime online

Sono un dipendente di enti locali che a maggio 2017 avrà 65 anni. Le seguenti ipotesi danno luogo a un sostanziale montante pensionistico? Decorrenza pensione 1 aprile 2017 con cumulo gratuito di 1 anno e complessivi 43 anni e 8 mesi; stessa decorrenza con ricongiunzione onerosa di 1 anno (4.037 euro non ancora versati) e complessivi 43 anni e 8 mesi; decorrenza 1 giugno 2017 con 42 anni e 10 mesi di contributi senza né cumulo né ricongiunzione.

Ricongiunzione contributi INPS ed ENPALS

Sto versando contributi volontari per riscattare 6 mesi del 1977 in cui il datore di lavoro dell'epoca non aveva versato all'ENPALS. Ora che sono in gestione INPS, questi periodi possono rientrare nel rimborso della ricongiunzione onerosa?

Ricongiunzione contributi, recesso limitato

Pensioni Il lavoratore che sceglie il cumulo gratuito dei contributi per andare in pensione anticipata - nuova opzione prevista dalla Legge di Stabilità - e aveva già fatto richiesta di ricongiunzione onerosa, può recedere ma con una serie di paletti: il primo è che il recesso è previsto solo nei casi in cui la ricongiunzione riguardi assicurazione generale obbligatoria e forme esclusive e sostitutive della medesima, quindi restano escluse le casse previdenziali dei professionisti. Altre regole: per chi ne ha diritto, il recesso va chiesto entro fine 2017 e solo se non è stato ancor...

Pensione professionisti, costi di ricongiunzione 2017

Professionisti Le rate che i liberi professionisti devono pagare per la ricongiunzione contributi non sono gravate da interessi, almeno non per le domande di ricongiunzione onerosa presentate nel 2017. Le tabelle con i coefficienti da applicare quest'anno sono state pubblicate dall'INPS, con la circolare 30/2017. La legge 45/1990 (articolo 2, comma 3), prevede che all'onere di ricongiunzione si applichi la maggiorazione di un interesse annuo calcolato in base all'inflazione ma, poiché il tasso di variazione dell'indice dei prezzi al consumo 2016 è stato pari a -0,1%, di conseguenza non si...

Contributi silenti: cosa fare, guida completa

pensioni Le novità sul cumulo gratuito contributi introdotto dalle Legge di Bilancio 2017, così come l'ottava salvaguardia esodati, costituiscono nuove risposte alla questione dei contributi silenti, ovvero i versamenti non sufficienti a maturare una pensione e di conseguenza perduti. Ci sono gestioni previdenziali che riconoscono agli iscritti la restituzione dei contributi versati, altre come l'INPS che invece non prevedono questa possibilità. => Pensione, cumulo gratuito per tutti Le casse dei professionisti spesso prevedono la restituzione dei contributi: ENPAM (medici), Inarcassa...

X
Se vuoi aggiornamenti su Ricongiunzione contributi

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy