Proteggere aree del documento dalle modifiche – 3

di Redazione PMI.it

scritto il

Come creare un modello di documento con porzioni non modificabili, particolarmente utile per carte intestate e documenti aziendali

Salvataggio del documento come modello

Terminate le operazioni possiamo salvare il documento come modello per consentirne l’utilizzo in azienda.
Per farlo è sufficiente selezionare il comando “Salva con nome” del menu “File”, assegnare al file un nome e una posizione, e selezionare come tipo di file “OpenDocument – Modello di testo (.ott)”. Per creare un nuovo documento basato sul modello realizzato sarà sufficiente fare doppio clic su di esso.

Il documento può anche essere salvato direttamente tra i modelli di OpenOffice utilizzando il comando “Salva” del sottomenu “Modelli” (nel menu “File”): basterà assegnare il nome al modello e scegliere una categoria per la sua classificazione all’interno della finestra “Modelli” che appare a video.

Come salvare il modello creato

salvataggio del modello

Per creare un nuovo documento basato sul modello così salvato è sufficiente utilizzare il comando “Modelli e documenti” nel sottomenu “Nuovo” del menu “File” e selezionare il modello dalla successiva finestra di dialogo.