Docs.com: Microsoft Office online per gli utenti Facebook

di Redazione PMI.it

scritto il

Facebook e Microsoft assieme sulla piattaforma Docs.com; gli iscritti al social network potranno accedere subito ad Office online, per creare e condividere documenti e file

Il futuro è nel Cloud: lo hanno capito Microsoft e Facebook che, unite le forse, hanno presentato il sito Docs.com, uno spazio da cui gli utenti del social network potranno accedere agli applicativi di Office online per creare, gestire e, soprattutto, condividere documenti, fogli di calcolo e presentazioni.

Un editor online che ricalca il principio attuato dai Google Docs e che scommette sulla capillare diffusione di Office e il fortissimo appeal di Facebook tra gli utenti

La piattaforma integrata di servizi Microsoft e facebook si presta a molteplici usi, compresi quelli professionali, in uno scenario in evoluzione in cui l’ufficio si sposta sempre più in Rete, in un ottica di massima flessibilità e mobilità.

Allo stesso tempo, la condivisione su social network – piuttosto che in via del tutto privata come nel caso dei Google Docs, ad uso fortemente aziendale – amplia gli orizzonti business ed intercetta un pubblico ben più ampio di quello inizialmente (Pmi e professionisti).

È anche vero che, oggi, l’aspetto consumer di molte applicazioni, terminali o software si lega a doppio nodo alla domanda professionale: ogni manager, dipendente po libero professionista resta un utente che vuole disporre di prodotti e servizi utili a 360 gradi, nei momentoi di lavoro e in quelli di svago.

Usarlo è semplice: da Facebook si accede a Docs.com (e vicveversa tramite Facebook Connect) e si può iniziare subito a lavorare, mentre in homepage resteranno in evidenza i documenti suggeriti (“Friend’s Docs“) da visionare o commentare. L’attivazione dell’editing arriverà in un secondo momento, appena usciti dalla fase beta.

I Video di PMI