Firefox 3.6.4 beta, addio crash

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Mozilla ha lanciato la versione 3.6.4 beta del browser Firefox, dotandolo di funzionalità anti-crash. Niente più interruzioni durante la navigazione, anche in caso di blocco dei plugin di terze parti

A pochi mesi di distanza dal rilascio della versione 3.6
(con 400 milioni di download nei primi trenta giorni), Mozilla ha reso disponibile Firefox 3.6.4 beta con miglioramenti tecnici e nuova funzionalità anti-crash
.

Rilasciata come built 1 beta, la beta Firefox 3.6.4 consente di proseguire la navigazione anche in caso di blocco dei plug-in di terze parti.

Obiettivo, stop ai fastidiosi crash di componenti proprietarie come Adobe Flash, Apple Quicktime o Microsoft Silverlight. Firefox sarà infatti in grado di individuare la causa del problema, isolare il software aggiuntivo e proporre all’utente un semplice report da inviare agli sviluppatori per la correzione dei bug.

Un passo in avanti verso la stabilità dei browser, anche se Mozilla stessa sottolinea che il software è ancora in versione beta e pertanto, oltre a non essere definitivo in termini di interfaccia grafica, potrebbe implicare problemi di visualizzazione di alcuni siti e di compatibilità con alcuni plug-in.

Firefox 3.6.4 beta consente di recepire le user experience degli utenti e le potenzialità del sistema anti-crash, riducendo contemporaneamente altre problematiche di sicurezza grazie alla correzione di quasi 170 bug presenti nella precedente versione.

I Video di PMI