Windows 8 dal 26 ottobre: tutti i dettagli

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Microsoft Windows 8 il 26 ottobre 2012 al debutto ufficiale sul mercato: versioni disponibili dell'OS, prezzi dell'upgrade e novità per gli utenti business.

Microsoft ha annunciato una data precisa per il rilascio di Windows 8: il 26 ottobre 2012. Può iniziare quindi il conto alla rovescia nell’attesa di poter mettere concretamente le mani su di un prodotto che nasce per portare Windows all’interno di un robusto ecosistema composto da Pc, smartphone e tablet.

Il 26 ottobre Microsoft rilascerà l’OS nelle versioni Windows 8 e Windows 8 Pro; a breve distanza dovrebbe debuttare anche la versione RT, per i tablet con architettura ARM.

Windows 8 vuole rappresentare infatti qualcosa di più di una una nuova versione del popolare sistema operativo; Microsoft punta con insistenza sull’integrazione con Windows Phone e con l’annuncio di Surface ha dimostrato di voler portare il suo OS anche all’interno dei tablet, verso ciò che viene definita “l’era post-PC”.

Ben presto si potrà quindi provare con mano l’efficacia di una triangolazione – smartphone, tablet e pc desktop – in grado di offrire nuove e interessanti opportunità all’utenza consumer e business, a tutto vantaggio della produttività, grazie ad un passaggio delle informazioni più semplice tra le diverse periferiche.

Il debutto di Windows 8 sarà inoltre occasione per provare la bontà del nuovo Windows Store e la funzionalità dell’interfaccia Metro, il cui utilizzo in ambito business è stato in questi mesi oggetto di dubbi e critiche, almeno sulla base di quanto osservato attraverso il funzionamento della Release Preview.

Il desiderio di rinnovamento da parte di Microsoft si evidenzia anche nel prezzo dell’upgrade a Window 8, sensibilmente più basso rispetto al passato; gli utenti di Windows XP, Windows Vista e Windows 7 potranno infatti passare al nuovo OS con una spesa di soli 39,99 dollari.