Socl: prospettive business del social network di Microsoft

di Alessandra Gualtieri

scritto il

Socl è un progetto Microsoft in salsa sociale indirizzato primariamente alla ricerca e condivisione delle informazioni.

Sempre più concrete le indiscrezioni sul social network Microsoft nato dalle ceneri di Tulalip: si chiamerà SocI, sarà un servizio di ricerca e condivisione 2.0 ed un primo “assaggio” lo ha effettuato il portale The Verge, fornendo una prima idea del suo target e dei modelli di business applicabili.

Progetto interno che potrebbe presto diventare pubblico, in ottica business, Socl potrebbe differenziarsi dai social network attuali in quanto alternativa “all-in-one” per la ricerca e condivisione di contenuti, servizi e attività.

L’interfaccia Socl ricalca i social network come Facebook e Google Plus: layout in tre colonne con opzioni di navigazione, feed e suggerimenti. Caratterizza principale è però l’ampia finestra di ricerca che chiede: “What are you searching for?“.

Ad arricchire le funzioni di ricerca, la possibilità di applicare un tag ai risultati ottenuti per una loro successiva facile rievocazione e per una catalogazione attraverso temi specifici.

Socl offre inoltre una funzionalità di Video Party, per la fruizione tra più utenti dei video di YouTube, con tanto di chat per i commenti: uno strumento rapido ed efficiente per la ricerca e condivisione dei contenuti.

FONTI: The Verge