È nata la ODF Toolkit Union

di Chiara Bolognini

scritto il

La promozione dell'ODF semplificherà un'ampia gamma di applicazioni aziendali e in fase di start up userà il codice Sun

È nata la ODF Toolkit Union : la notizia è stata ufficializzata dall’
Associazione PLIO, Progetto Linguistico Italiano OpenOffice.org, in occasione dell’inaugurazione della Sesta OpenOffice.org Conference.

Si tratta di un’ulteriore tappa del processo avvito per abbattere le barriere economiche e tecniche verso l’utilizzo del formato ODF e si affianca alla promozione già attivata da altri enti, fra cui l’Organization for the Advancement of Structured Information Standards (OASIS) .

Tra i vari utilizzi del formato l’ODF Toolkit a livello aziendale sono compresi la creazione automatica di report in risposta a interrogazioni di un database, l’ indicizzazione dei documenti a supporto di soluzioni e servizi di ricerca, l’ analisi dei documenti a supporto dei servizi antivirus e, ancora, la conversione da un formato editabile a un altro, il rendering dei documenti attraverso formati audio e video.

L’ODF Toolkit, che in questa fase di start up userà il codice Sun per l’interfaccia API da fornire agli sviluppatori, consentirà inoltre la trasformazione dei documenti in un formato adatto per la lettura e la modifica su palmari e smartphone.

Il formato ODF, oltre a OpenOffice.org , viene usato come formato standard da StarOffice, Lotus Symphony, RedOffice, KOffice, GoogleDocs, Zoho.

È standard ISO/IEC 26300 e l’utente è libero di utilizzare l’applicazione più gradita per la lettura, la scrittura e la gestione dei documenti.