Tratto dallo speciale:

False email INPS: ecco la nuova truffa

di Redazione PMI.it

scritto il

Un nuovo tentativo di phishing, con falsa email dall'INPS, segnalata dalla Polizia di Stato: ecco il contenuto fraudolento.

La Polizia di Stato segnala nuovi tentativi di truffe online perpetrati tramite l’invio di una una falsa email dell’INPS. Si tratta di phishing, con cui viene richiesto di cliccare su un link al fine di raggiungere una pagina web contraffatta, con l’obiettivo finale di sottrarre informazioni sensibili degli utenti.

A tale proposito, l’INPS ricorda che non invia in nessun caso email contenenti link e che tutte le informazioni sulle prestazioni erogate sono consultabili tramite portale istituzionale. Ecco invece l’attacco del contenuto della falsa email:

Siamo lieti di annunciare che abbiamo emesso il bonifico a vostro favore.

=> Come difendersi dal Phishing

La Polizia Postale ricorda che in questi casi è necessario cestinare tali email senza dare alcun seguito alle richieste ivi contenute, invitando piuttosto gli utenti che le ricevessero a segnalare qualsiasi caso sospetto al sito www.commissariatodips.it nella sezione “segnala online”.

I Video di PMI