Con American Express Twitter ha scoperto l’e-Commerce

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Grazie ad una accordo tra American Express e Twitter, i consumatori possono oggi effettuare i propri acquisti semplicemente twittando, dando vita ad un felice esempio di E-commerce social: un interessante connubio che si traduce nella semplificazione dei servizi, aprendo a nuove opportunità  per consumatori e venditori.

=> Scopri le potenzialità  dell’e-commerce per PMI

I possessori di carta di credito American Express possono effettuare acquisti tramite l’invio di un semplice hashtag correlato al prodotto desiderato. In risposta, riceveranno un hashtag di conferma dall’account @AmexSync, che dovrà  essere poi riconfermato tramite email.

Il catalogo dei prodotti acquistabili è al momento molto limitato ma in continua espansione; in compenso, i prezzi sono scontati per incentivare l’utilizzo del nuovo servizio.

Come consuetudine per questa tipologia di servizi, Twitter tratterà  una parte degli introiti derivanti dalle vendite.

=> Leggi la Guida allo Shopping Online: quali diritti

Al momento il servizio è a disposizione dei soli utenti USA che posseggono una carta di credito American Express abilitata e un account Twitter; i cittadini europei non dovrebbero tuttavia dover attendere a lungo prima di poter sfruttare questa interessante novità .

American Express ha già  sperimentato in passato la fusione tra e-commerce e sociale grazie al servizio Amex Syn per Foursquare, Facebook e Xbox