Gestione gratuita di contenuti web con OpenCms

di Marco Mattioli

scritto il

OpenCms si propone quale soluzione CMS open source per la gestione e il mantenimento di siti web, caratterizzandosi per l’ampio insieme di funzionalità  e opzioni proposte.

Lo sviluppo dell’applicazione è basato su XML e Java, ricorrendo a JDBC, JSP e Servlet, rendendosi pertanto adatta sia su piattaforme commerciali che libere.

Sul piano della sicurezza il supporto del protocollo HTTPS permette di connettersi con la sezione di amministrazione per eseguire operazioni di aggiornamento e manutenzione con qualsiasi browser.

I contenuti sono gestibili mediante interfaccia web, ma in alternativa si può ricorrere ad un comodo editor in stile WYSIWYG per rendere lo svolgimento di tale attività  più intuitivo, grazie anche alla visualizzazione in anteprima.

Il Content Relationship Engine (CRE) permette di mantenere inalterati i link interni una volta che essi vengano rinominati, potendo in ogni caso ricevere un avviso nel caso si creino delle interruzioni.

La pubblicazione dei contenuti avviene con l’ausilio di una coda, la quale consente di apportarvi delle modifiche anche durante la sua elaborazione.

L’ambiente è stato inoltre concepito in modo modulare per favorire un’implementazione personalizzata, adattabile ad ogni genere di necessità  operativa e funzionale ai fini dell’aggiornamento o interscambio tra sistemi diversi.

Le immagini vengono scalate e ridimensionate automaticamente per ottimizzarne la vista e vi è la compatibilità  con i formati più diffusi, quali JPEG, PNG, TIF e GIF.

Una potente funzione di ricerca integrata basata sul motore open source Lucene può essere rapidamente configurata per le diverse esigenze dei siti web.