HTC Sensation: smartphone all’ennesima potenza

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Prime informazioni su HTC Sensation, smartphone Android basato su una potente CPU dual-core da 1,2GHz in grado di offrire performance sopra la media.

HTC si prepara al rilascio del modello Sensation 4G, smartphone Android che si distingue per l’utilizzo di una potente CPU dual-core da 1,2GHz, in grado di offrire performance decisamente sopra la media; HTC Sensation si presenta così particolarmente appetibile agli occhi di utenti esigenti e manager attenti alle nuove tecnologie.

Come accennato, il modello adotta una CPU dual-core Qualcomm Snapdragon da 1,2GHz e si presenta dotato dell’oramai collaudato sistema operativo Android nelle sua più recente versione 2.3. Lo schermo Super LCD da 4,3 pollici ha una risoluzione di 540×960 pixel.

HTC Sensation 4G è dotato di due fotocamere, una posteriore da 8 megapixel e dotata di flash LCD e una anteriore da 1,3 megapixel e adatta quindi a chat e videoconferenze. Dal punto di vista della connettività, il modello HTC offre un modulo HSPA+ in grado di effettuare download alla velocità di 14,4Mbps.

Come da tradizione HTC, anche Sensation adotta l’interfaccia HTC Sense 3.0, pensata per reinventare l’UI tradizionale di Android; tra le novità, la possibilità di lanciare applicativi dalla schermata di blocco del telefono, transizioni 3D e applicativi proprietari rinnovati.

HTC Sensation dovrebbe uscire sul mercato statunitense nel corso dell’estate per poi raggiungere Inghilterra, Germania e il resto del mondo, Italia compresa. Le prime voci di corridoio parlano di un prezzo di mercato vicino ai 750 dollari; nei paesi europei la distribuzione sarà affidata a Vodafone.