iPhone 4: bug nella sveglia, tardi in ufficio! Come rimediare

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

In molti oggi hanno fatto tardi in ufficio: il passaggio all'ora solare ha compromesso la precisione della sveglia in iPhone 4, che ha così suonato un'ora in ritardo

La sveglia di iPhone 4 ha un bug legato al passaggio dall’ora legale a quella solare, che in questi ultimi due giorni ha comportato l’arrivo in ufficio con un’ora di ritardo! Dopo l’Australia, è toccato agli utenti europei e, se il bug non verrà corretto, toccherà presto gli USA (cambio dell’ora previsto per il 7 novembre). Per lavoratori e dipendenti che utilizzano la sveglia dell’iPhone per arrivare puntuali sul posto di lavoro, quindi, sono temporaneamente necessari alcuni semplici accorgimenti.

L’errore in iOS 4.1 ha avuto per gli utenti italiani ed europei effetto a partire dalle ore 3.00 del 31 ottobre scorso. Nonostante l’iPhone 4 abbia effettuato il cambiamento in automatico, la sveglia ha cominciato a suonare con un’ora in ritardo, continuando a seguire l’ora legale.

In pratica, è bene sapere che l’errore non si verifica nel caso in cui la sveglia sia ripetuta ogni giorno, ma solamente nel caso in cui sia stata impostata per periodi limitati di tempo (ad esempio nei soli giorni lavorativi). In poche parole, il bug viene aggirato impostando un allarme che non si ripete (ripetizione impostata su “Mai”) o un destinato a ripetersi tutti i giorni. È inoltre bene sapere che eliminare e reimpostare una determinata sveglia non corregge il problema.

In definitiva, il problema è destinato a rimanere irrisolto fino al momento in cui il team di Cupertino non rilascerà iOS 4.2. Chi decide di continuare ad affidare la propria puntualità al telefono di Apple, non può quindi esimersi dal seguire i consigli di cui sopra oppure impostare la sveglia un’ora prima dell’effettivo orario del risveglio, un metodo sicuramente poco elegante ma decisamente funzionale.

I Video di PMI

Decalogo PEC: utilizzo e valore legale