Tratto dallo speciale:

SMAU: a Napoli l’eccellenza campana

di Noemi Ricci

scritto il

SMAU, Salone italiano dell'ICT, arriva a Napoli: focus sulle eccellenze campane in tema di Tecnologie digitali e Ricerca Industriale.

Conto alla rovescia per la prima edizione di SMAU Napoli, il Roadshow dedicato all’innovazione e alla ricerca in azienda arriverà nel capoluogo campano il 12 e 13 dicembre prossimi presso i padiglioni 5 e 6 della Mostra d’Oltremare. Come nelle altre tappe del Roadshow SMAU , anche a Napoli saranno presenti i big delle tecnologie digitali, i rappresentanti del mondo della ricerca industriale e dei distretti tecnologici della Regione e circa 3mila imprenditori e manager. Un’occasione unica per le imprese della regione per scoprire tante opportunità di sviluppo e crescita. Focus particolare sulle start-up ed i distretti tecnologici della Regione, ospitati all’interno dell’area Campania Next realizzata in collaborazione con Regione Campania.

Eccellenza R&S

Tra gli obiettivi di SMAU Napoli c’è quello di presentare l’eccellenza della Ricerca e Innovazione delle Regione Campania agli imprenditori di tutto il territorio nazionale. «SMAU Napoli rappresenta una opportunità importante per il nostro sistema di ricerca. La Campania ha una straordinaria capacità di produrre conoscenze e competenze di qualità. Tracciare percorsi virtuosi per facilitare e valorizzare lo sviluppo delle relazioni commerciali tra la domanda di innovazione proveniente dal mondo delle imprese, e l’offerta di innovazione sviluppata dalle Università e dai centri di ricerca, è una priorità. La nascita dei Distretti ad Alta tecnologia rende questo processo ancora più importante in un momento in cui hanno preso forma nuovi sistemi di aggregazione, capaci di fare rete, e disegnare nuovi percorsi di sviluppo sostenibile», ha dichiarato il vice Presidente della Regione Campania con delega alla Ricerca Scientifica, Guido Trombetti. SMAU Napoli si concentrerà su due macro argomenti: le tecnologie digitali e il mondo della Ricerca Industriale.

Tecnologie digitali

Nell’area dedicata alle tecnologie digitali i temi centrali, sui quali si snoderanno anche i workshop formativi, saranno quelli di grande attualità quali Cloud Computing, Soluzioni per la Mobility e App per il Business, Smart Working, Sistemi Gestionali Integrati, Soluzioni per la Fatturazione Elettronica, Soluzioni per  Business intelligence e Analitycs.

Ricerca Industriale

Nell’area dedicata al mondo della Ricerca Industriale, Campania Next, il focus si concentrerà sulle start-up, oltre che su laboratori e centri di ricerca e sui sei distretti tecnologici Regionali: Distretto Tecnologico sulle costruzioni per l’edilizia sostenibile “STRESS”, Distretto ad Alta Tecnologia “CAMPANIA BIOSCIENCE”, Distretto Aerospaziale Campano “D.A.C.”, Distretto Tecnologico “DATABENC”, Distretto ad Alta Tecnologia “SMART POWER SYSTEM” e il Distretto ad Alta Tecnologia Trasporti e Logistica “DATTILO”.

Premi

Alla tappa napoletana di SMAU non potevano mancare:

  • il Premio Lamarck, dedicato alle migliori idee di business delle start-up presenti in fiera e realizzato dai Giovani Imprenditori dell’Unione Industriale di Napoli, in collaborazione con Startupbusiness e Italia Startup;
  • il Premio Innovazione ICT Campania, che premia le imprese e le Pubbliche Amministrazioni che hanno sviluppato progetti vincenti di adozione delle tecnologie digitali ed è realizzato con la School of Management del Politecnico di Milano;
  • il Premio Smart City, volto ad individuare i migliori progetti di sviluppo delle città intelligenti e realizzatp con ANCI;
  • il Premio eGovernment: i Campioni del Riuso, anch’esso realizzato con ANCI e dedicato ai migliori progetti di eGovernment destinati al riuso.

I lettori di PMI.it, media partner del Salone ICT, hanno la possibilità di partecipare a SMAU Napoli gratuitamente. Per ottenere l’invito omaggio basta procedere con la registrazione online dalla pagina dedicata.