YouMail, un tocco umano ai messaggi vocali

di Noemi Ricci

scritto il

Per chi riceve molti messaggi in segreteria arriva il nuovo servizio YouMail che consente di ricevere i messaggi vocali trascritti da personale umano, per 95% di precisione contro il 75% dei sistemi automatici

Per i professionisti spesso in viaggio o che utilizzano il terminale mobile come strumento di lavoro e “registro” eventi e impegni, l’utilizzo della segreteria telefonica è di particolare importanza.
Per risparmiare tempo, un interessante esempio di strumento di ottimizzazione ci viene da Oltreoceano: parliamo del nuovo servizio offerto da YouMail, che lancia la trascrizione da vocale non automatica.

Lanciata in beta test in questi giorni, il servizio converte in testo i messaggi lasciati in segreteria ma la vera novità introdotta da YouMail consiste nel “tocco umano“: oltre al servizio di ricezione automatica – tramite sms o email – delle trascrizioni dei messaggi vocali ricevuti sul proprio cellulare, gli utenti di YouMail da oggi hanno la possibilità di “pagare” delle persone reali per farlo!

L’intervento umano aumenta la precisione di trascrizione portandola al 95%, secondo le stime YouMail, rispetto al 75% dei sistemi automatici.

Quattro i livelli di servizio a disposizione, due dei quali sono destinati ai possessori di smartphone e gli altri due per i proprietari di telefoni standard. I prezzi vanno dai 3.99 dollari al mese per un massimo di 50 messaggi, a 17,99 dollari per un numero illimitato di trascrizioni inviate tramite email.