Virtualizzazione: non solo server con Unisys

di Noemi Ricci

scritto il

Presentati da Unisys i nuovi servizi professionali per ambienti virtualizzati e il primo server basato su processori AMD: il nuovo ES7000 Model 7405R

Presentati da Unisys nuovi servizi professionali per server virtualizzati, che permettono di estendere la proprie caratteristiche peculiari a tutta l’infrastruttura IT, semplificare la gestione del data center e migliorare l’efficienza energetica.

Tra i nuovi servizi per la virtualizzazione, Unisys 3D Blueprinting offre supporto necessario per creare un piano globale di virtualizzazione che copra tutto l’insieme di requisiti IT e di Business.

Unisys ha presentato anche il primo server basato su processori AMD: il nuovo ES7000 Model 7405R, una macchina otto socket, quad-core in grado di supportare 128 macchine virtuali e una intera suite di applicazioni virtualizzate.

Sistemi operativi supportati: Microsoft Windows Server 2008 Datacenter e il 2003, Enterprise Edition e Standard, Microsoft Virtual Server, Red Hat Enterprise Linux, SUSE Linux Enterprise Server e Sun Microsystems Solaris 10.

Il sistema è dotato della nuova tecnologia Rapid Virtualization Indexing, che migliora la gestione della memoria per le macchine virtuali e ottimizza le prestazioni. Il nuovo modello prevede anche un efficiente sistema di alimentazione, che migliora la capacità di raffreddamento, garantendo basso consumo di energia elettrica e riduzione dei costi operativi.

ES7000 Model 7405R promette quindi di aumentare l’efficienza energetica, ampliando le opzioni per l’hosting di applicazioni virtualizzate in all’interno di infrastrutture real-time.