Chip, in Agosto vendite in crescita

di Claudio Mastroianni

scritto il

L'analisi mensile della Semiconductor Industry Association sulle vendite mondiali di microchip registra una crescita del 4,5% rispetto al Luglio 2007

Sembra che le aspettative di vendita, per i prossimi mesi, di prodotti tecnologici siano alte. È quanto pare indicare l’analisi mensile della Semiconductor Industry Association (ISA) sulle vendite mondiali di microchip nell’Agosto del 2007.

Il mercato, infatti, ha registrato un giro d’affari pari 21,52 miliardi di dollari in tutto il mondo, in crescita del 4,5% del mese di luglio e del 4,9% dello stesso periodo del 2006. A trainare la crescita sono state soprattutto le memorie flash NAND, utilizzate in apparecchi come l’iPhone e negli smartphone, ma che stanno pian piano diffondendosi anche in altri settori (come portatili e server).

Quello di Agosto è il terzo mese di crescita “oltre le aspettative” che le vendite di semiconduttori registrano a livello globale. Un trend che ha portato anche Gartner a innalzare le stime di vendita per il 2007 dall’11 al 13%.

Ma le richieste nel settore potrebbero aumentare, considerando anche la sempre maggiore richiesta proprio per i banchi di memoria NAND. Memorie che stanno prendendo piede nella costruzione degli ultramobile PC, prodotti di cui si prevedono forti vendite in vista del grande successo riscontrato dai dispositivi legati all’office mobility.