Tratto dallo speciale:

Applicazioni professionali per iPhone

di Marco Mattioli

scritto il

Rassegna su alcuni utili applicativi in grado di soddisfare le diverse esigenze di collaborazione e produttività in mobilità per utenti business

L’iPhone ha segnato una nuova era nel mondo Smartphone. Tra i suoi punti di forza, semplicità e immediatezza d’uso. Complice un’interfaccia multitouch abbinata a uno schermo capacitivo ampio e brillante. Il sistema operativo è stato pensato per impartire comandi attraverso gesture con le dita, caratterizzandosi per un flusso operativo snello e convincente. La ciliegina sulla torta è il ricco e ben strutturato store online di applicazioni, per agevolare la ricerca e l’acquisto del software preferito.

La politica di Apple, inizialmente rivolta al segmento consumer, si è aperta al comparto business sfidando concorrenti come Nokia e RIM e l’affermata linea BlackBerry.

Sono stati pertanto introdotti importanti aggiornamenti alle funzionalità native, a partire dalla versione 2.0 del firmware.

Tra questi si pone in evidenza la compatibilità con Microsoft Exchange ActiveSync Server 2003 e 2007 per la gestione di funzionalità wireless push relative a contatti, calendario, attività e posta elettronica.

Per garantire transazioni protette e riservate, le connessioni avvengono con il supporto di un sistema SSL/TSL codificato a 128 bit e il client VPN è compatibile con diffusi protocolli di comunicazione, quali PPTP, L2TP over IPSec e Cisco IPSec. Gli amministratori di rete hanno perciò l’opportunità di definire politiche sicure e affidabili di interazione con i terminali aziendali, mediante accessi basati su tunneling protetti che non presentano particolari difficoltà in sede di impostazione.

Profili di configurazione differenziati sono distribuibili tra dipendenti e collaboratori con lo scopo di proteggere l’accesso ai device tramite password, riuscendo in caso di necessità ad azzerare da remoto informazioni e dati in essi memorizzati, ad esempio nell’eventualità di furti o smarrimenti.

Le caselle di posta elettronica sono compatibili con il protocollo IMAP4, decisamente apprezzato in ambiti professionali in quanto consente di interagire attraverso vari comandi direttamente con le cartelle memorizzate nei server contenenti i messaggi.

*Seconda parte

Store di applicazioni

A livello collaborativo, il client LinkedIn si presta per un pieno accesso all’affermato servizio di social networking indirizzato al mondo professionale. Si ha così la possibilità di restare costantemente in contatto con colleghi e collaboratori in qualsiasi posto ci si trovi, potendo anche vagliare proposte di lavoro o pubblicare offerte per ricercare possibili collaboratori.

Sybase Anywhere Mobile Office si propone quale soluzione integrata per la gestione e la sincronizzazione di calendario, posta elettronica, attività e contatti, includendo anche funzionalità di crittografia e cancellazione a distanza per la protezione dei dati di primaria importanza.

Il client Fuze Meeting facilita l’organizzazione di meeting, presentazioni, corsi e conferenze online, spiccando per semplicità e immediatezza d’uso.

Sul piano dell’amministrazione IT, Cisco Mobile Supervisor facilita il collegamento a Cisco Unified CCX (Contact Center Express), offrendo informazioni dettagliate e aggiornate, mentre Citrix Receiver fa accedere con praticità e in modo sicuro a documenti e applicazioni aziendali.

Jadu VNC è un utile programma per l’accesso e controllo remoto di PC o Mac con sessioni di lavoro crittografate compatibili con SSH e VPN.

Per quanto concerne le connessioni remote sicure si segnala anche FTP On The Go, potente applicativo per interagire con un server FTP per aggiungere o scaricare file e documenti di ogni genere, utile soprattutto ai gestori di siti web per aggiornare le pagine in mobilità.

Al di là dell’utilità preinstallata da Apple, chi ha la necessità di tenere costantemente sotto controllo titoli di Borsa e ricevere news personalizzate da un ampio insieme di fonti può utilizzare DailyFinance, software gratuito che consente di creare liste preferenziali e generare grafici dettagliati sui dati relativi ai propri portafogli di azioni e sulle quotazioni in tempo reale provenienti dai principali mercati finanziari.

Thomson Reuters News Pro si propone quale client avanzato per la ricezione di notizie corredate da immagini e video provenienti da tutto il mondo su avvenimenti in evidenza, eventi finanziari e informazioni riguardanti il settore affari.

Un dispositivo portatile si apprezza anche per la facilità di consultazione di documenti e file remoti, pertanto applicazioni come Air Sharing risultano utili per il loro trasferimento da un computer o da un file server online. Si ha così accesso alla lettura di documenti nei principali formati, inclusi Microsoft Office e PDF, oltre a filmati e audio.

Quickoffice Mobile Suite si propone proprio per gestire efficacemente file Word, Excel e PowerPoint.

Con Quickoffice Connect Mobile Suite è inoltre possibile accedere nativamente ai servizi Google Docs, Box.net e Dropbox.

La gestione di archivi in mobilità risulta spesso importante e applicativi sul genere di Tap Forms Database aiutano a semplificarne la gestione. Include oltre 20 form predefiniti e consente di modificarli o di crearne altri ex-novo mediante l’ausilio di 11 tipi di campi diversi.

Bento consente di tenere traccia di dati personali o aziendali attraverso modelli dedicati a progetti, cose da fare, contatti e altro ancora. Offre 25 modelli di database pronti all’uso, i quali sono rapidamente personalizzabili in base a diverse esigenze organizzative, sfruttando la disponibilità di 15 diversi tipi di campo per la memorizzazione di testi, numeri, date, orari, immagini, video, prezzi, tariffe e indirizzi. È integrabile con altre applicazioni ad esempio per chiamare un contatto, inviare un’email, aprire un sito web o visualizzare una mappa.

In termini di supporto durante i viaggi, TripIt è in grado di archiviare e gestire itinerari, includendo informazioni su voli, alberghi, noleggio auto e previsioni meteo locali.

FlightTrack Pro si integra con l’applicazione precedente per restare costantemente aggiornati su orari, ritardi e cancellazioni dei voli di tutto il mondo, lasciando anche osservare le mappe di volo con immagini meteo.

Expense Reports fa scattare foto di ricevute, fatture e scontrini con la fotocamera per avere sempre un resoconto completo delle spese affrontate.

Per concludere, Adobe Acrobat Connect Pro Mobile è tra le applicazioni business gratuite più scaricate, e consente di interfacciarsi a un account Adobe Connect, servizio indirizzato alla gestione di conferenze via Web e alla collaborazione in linea.

Da sottolineare come si abbia a che fare con applicazioni per lo più gratuite o comunque dai costi contenuti, in linea con buona parte del software rivolto all’utenza consumer.

Tra la applicazioni reperibili sull’App Store, sono sempre più numerose quelle concepite per il mondo affari, andando ad abbracciare diverse categorie con lo scopo di incrementare la produttività aziendale. Nel sito della casa madre è inoltre presente un’area software indirizzata alle imprese e suddivisa secondo i seguenti generi d’interesse:

  • Business intelligence;
  • Supporto alla forza vendita;
  • Collaborazione;
  • Mobile IT;
  • Notizie, informazioni e ricerca;
  • Documenti e file;
  • Organizzazione;
  • Viaggi.

Passiamo in rassegna alcuni dei programmi appartenenti a tali categorie, senza la pretesa di voler affrontare in modo esaustivo un argomento così ampio e considerandolo perciò un semplice contributo finalizzato al miglioramento dello svolgimento delle principali attività professionali e aziendali.

L’applicazione gratuita Oracle Business Indicators consente di interagire in mobilità con le risorse rese disponibili da Oracle Business Intelligence Applications o Oracle Business Intelligence Suite Enterprise Edition Plus, riuscendo ad accedere in tempo reale e in piena sicurezza a dati analitici su clienti, fornitori, finanze e CRM. È caratterizzata dall’interfaccia intuitiva, disegnata per rendere agevole la fase di ricerca e individuazione delle informazioni salienti, rappresentate anche visivamente mediante grafici e diagrammi.

Oracle Business Approvals for Managers, anch’essa gratuita, fa accedere a report, analisi di spese, richieste di acquisto o offerte di lavoro per aiutare i dirigenti ad affrontare decisioni anche quando si è fuori sede. Per restare a questo DBMS, Oracle Business Approvals for Sales Managers è un’altra applicazione liberamente scaricabile utile per analizzare preventivi e consultare dati riguardanti le attività di vendita per interagire adeguatamente con il proprio gruppo di lavoro. Entrambe richiedono la presenza di Oracle Business Approvals Connector for Managers.

Oracle Mobile Sales Assistant è un applicativo che si integra con Oracle CRM On Demand Mobile Sales Data Access per accedere in tempo reale e in modo sicuro a informazioni concernenti la gestione vendite, riuscendo a portare a termine processi legati ai contatti con il supporto di note, task, account e appuntamenti.

In ambito CRM, si segnala anche iSugarCRM, che si interfaccia alla diffusa piattaforma open source orientata al Web. Consente in particolare di creare, modificare o eliminare contatti e account, riuscendo a essere operativi anche quando si è offline.

Timewerks è rivolta alla gestione di progetti sviluppati da liberi professionisti, tenendo in particolare conto dei tempi di lavoro ad essi dedicati. Consente inoltre la creazione di report e fatture, le quali possono includere anche i materiali utilizzati durante lo svolgimento dell’attività.

(*Fine prima parte)

I Video di PMI