Tratto dallo speciale:

Fintech: soluzioni Visa per i pagamenti digitali

di Redazione PMI.it

scritto il

Il programma Visa dedicato ai partner fintech offre consulenza e certificazioni per sviluppare servizi innovativi di pagamento nel commercio digitale.

Il programma Fintech Fast Track di Visa è stato progettato per consentire alla prossima generazione di aziende fintech di entrare a far parte della propria rete e realizzare esperienze innovative di commercio digitale, per consumatori ed esercenti. Il programma supporta la creazione di innovazioni di pagamento come wallet digitali, pagamenti business-to-business (B2B) e in valuta digitale.

L’utilizzo crescente dei pagamenti contactless, mobile e online per la gestione degli acquisti quotidiani richiede strumenti semplici ed efficaci per adattare i negozi fisici alle modalità di pagamento oggi richieste dal mercato e sostenuti dal Governo. In questo senso, le fintech giocano un ruolo primario nello sviluppo di nuovi servizi di pagamento sicuri per consumatori e convenienti per gli esercenti.

Per fornire supporto all’ecosistema fintech, Visa ha dunque annunciato nuovi componenti del suo programma Fintech Fast Track:

  • un Partner Toolkit per aiutare le aziende fintech a rispondere meglio alle esigenze dei propri clienti, con l’accesso alla consulenza di esperti Visa in strategia, marketing, progettazione, gestione del rischio e altro ancora;
  • un programma di certificazione chiamato Visa Ready for Fintech Enablers, che facilita la connessione delle aziende fintech con i partner certificati per l’emissione digitale e altri servizi chiave.

Obiettivo: digitalizzare i servizi finanziari e migliorare la vita dei consumatori e delle aziende clienti. Le aziende che scelgono di collaborare con Visa vengono quindi dotate di strumenti semplici ma efficaci per sviluppare i proprio prodotti, con risorse strategiche, a partire dalle licenze online e il card design.